Mobile Shopping e Mobile Commerce: Il Futuro del Marketing

Data:

Il Mobile Shopping, o mCommerce, rappresenta una rivoluzione nell’ambito dell’e-commerce, consentendo agli utenti di effettuare acquisti e transazioni attraverso dispositivi mobili come smartphone e tablet. Questa nuova frontiera del commercio online sta guadagnando sempre più popolarità, rivoluzionando il modo in cui le persone acquistano prodotti e servizi.

L’Evolution del Mobile Commerce

L’evoluzione del Mobile Commerce ha inizio nel 2003, quando la catena di grandi magazzini olandesi De Bijenkorf lanciò la prima campagna promozionale attraverso messaggi di testo. Questo approccio semplice e innovativo ha aperto la strada a una serie di sviluppi nel settore del mCommerce.

Tuttavia, all’epoca i telefoni cellulari non erano ancora completamente adatti alla navigazione online, a causa dei loro schermi piccoli e dei siti poco user-friendly. Solo con l’introduzione dell’iPhone nel 2007 e delle applicazioni specifiche per il mobile commerce, la navigazione e l’esperienza d’acquisto sono diventate più semplici e intuitive.

Con il passare degli anni, la diffusione della banda larga e l’evoluzione tecnologica hanno contribuito a una crescita significativa del mobile commerce. Nel 2016, il fatturato mobile rappresentava in media il 26% delle vendite online delle aziende italiane di e-commerce. Si prevede che entro il 2020, il mobile commerce rappresenterà addirittura il 45% del fatturato totale dell’e-commerce, pari a 284 miliardi di dollari.

L’Importanza del Mobile Shopping in Italia

In Italia, l’e-commerce ha raggiunto l’88,7% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni, con un numero sempre crescente di utenti che accedono a Internet tramite dispositivi mobili anziché desktop. Secondo un rapporto condotto da Casaleggio Associati, il 75,8% degli intervistati utilizza il proprio cellulare per navigare in Rete, mentre il 73,8% preferisce un computer fisso.

Negli ultimi anni, le vendite mobile in Italia sono aumentate costantemente. Nel 2012, rappresentavano il 5% del totale, nel 2013 l’8,5%, nel 2014 il 13% e nel 2015 il 22%. Questa crescita è stata guidata principalmente dai tablet, che hanno registrato un aumento del 15,7% nell’utilizzo da parte degli italiani.

Il Mobile Shopping Sostenibile

Uno dei fattori chiave che influenzano le scelte degli acquirenti italiani è la sostenibilità degli e-commerce. Il 52% dei consumatori intervistati ha dichiarato di preferire fare acquisti sostenibili utilizzando dispositivi mobili e metodi di pagamento digitali. Questa tendenza è dovuta al desiderio di ridurre l’utilizzo di plastica e minimizzare il rischio di frodi associato alle tradizionali carte di credito.

Inoltre, sempre più aziende stanno adottando strategie sostenibili, ottimizzando il packaging e scegliendo metodi di spedizione e consegna attenti all’ambiente. Questo approccio risponde alla crescente domanda da parte dei consumatori di prodotti e servizi eco-friendly.

L’Esperienza di Shopping Mobile

Con l’aumento del mobile shopping, l’esperienza di acquisto in-app sta diventando sempre più importante. Gli acquirenti cercano un’esperienza intuitiva, facile da usare e che permetta di risparmiare tempo. Secondo il Mobile Shopping Report 2021 di Klarna, il 58% degli intervistati considera il risparmio di tempo un fattore cruciale durante l’acquisto su dispositivi mobili.

Le applicazioni per lo shopping sono diventate estremamente popolari, con quasi un quarto dei consumatori italiani che ne ha tra le 6 e le 10 installate sul proprio smartphone. Nonostante ciò, l’83% degli intervistati utilizza solo da 1 a 5 app per lo shopping online ogni settimana.

Il Futuro del Mobile Commerce

Il Mobile Commerce continua a evolversi e a crescere rapidamente. Nuove tecnologie come la realtà virtuale e il Metaverso stanno aprendo nuove opportunità nel settore dell’e-commerce, consentendo agli acquirenti di vivere esperienze di shopping sempre più immersive e coinvolgenti.

Inoltre, lo sviluppo di tecnologie come i beacon e il geomarketing promettono di trasformare il mobile couponing, consentendo alle aziende di inviare coupon digitali ai potenziali clienti mentre si trovano nelle vicinanze dei negozi fisici. Si prevede che entro il 2020 saranno inviati agli smartphone dei potenziali clienti 1,6 miliardi di coupon digitali attraverso questa tecnologia.

Conclusioni

Il Mobile Shopping rappresenta il futuro dell’e-commerce, con un numero sempre crescente di consumatori che preferiscono fare acquisti attraverso dispositivi mobili. In Italia, la tendenza verso il mobile commerce è in costante aumento, con il 74% dei consumatori che utilizza lo smartphone per lo shopping online.

La sostenibilità sta diventando un fattore sempre più importante per gli acquirenti italiani, che cercano prodotti e servizi eco-friendly e preferiscono metodi di pagamento digitali per ridurre l’utilizzo di plastica e il rischio di frodi.

L’esperienza di shopping mobile sta diventando sempre più intuitiva e veloce, con un’enfasi sull’ottimizzazione delle app per lo shopping. Inoltre, nuove tecnologie come la realtà virtuale e il Metaverso stanno rivoluzionando il settore dell’e-commerce, offrendo esperienze di shopping sempre più coinvolgenti.

HomeMagazineMarketingMobile Shopping e Mobile Commerce: Il Futuro del Marketing

Parla del
tuo Brand

Racconta l'Advertising story del tuo brand e le strategie di marketing digitale.

Approfondimenti

Sentiment Analysis: Cos’è e Come si Effettua nel Concreto

La Sentiment Analysis, nota anche come Analisi del Sentiment...

Time to Market: Cos’è e come Gestirlo Strategicamente

Il Time to Market (TTM) è un concetto cruciale...

Google Analytics 4: La Nuova Frontiera dell’Analisi dei Dati Web

Google Analytics 4 (GA4) è la nuova piattaforma di...

Cos’è un’Infografica: Guida e Strategia Completa

Le infografiche sono diventate uno strumento essenziale per i...

Outbound Marketing: Una Visione Tradizionale del Marketing

L'Outbound Marketing, noto anche come "interruption marketing", è una...